Il telesoccorso

Nell'anno 1994, con il contributo delle Comunità Montane "Val Grande", "Alto Verbano" e del Comune di Verbania, che ne hanno permesso il decollo, nasce a il serviziodi Telesoccorso, gestito dalla Croce Verde di Verbania e che coinvolge, attualmente, una settantina di volontari.

Il servizio è attivo 24 ore su 24 per 365 giorni. I volontari effettuano il servizio, presso la sede, in turni da 3 ore (il turno di notte dura 9 ore).

Attualmente gli utenti che godono del servizio sono circa 120, principalmente residenti nella Provincia del Verbania Cusio Ossola, ma, in alcuni casi, anche al di fuori del territorio Provinciale.

Nel corso dell'anno i volontari intervengono, mediamente, su centodieci/centoventi richieste di aiuto, allertando, a seconda delle necessità, il servizio di competenza o avvisando i parenti. el caso di emergenza sanitaria, tramite il servizio 118, viene inviata tempestivamente una ambulanza al domicilio dell'utente.

Il servizio di Telesoccorso dell Croce Verde di Verbania non vuole però essere esclusivamente uno strumento destinato alle situazione di emergenza. Intende infatti essere un aiuto concreto per chi vede, nell'operatore, un mezzo per poter dialogare con una voce amica.
E' un servizio rivolto principalmente e chi vive da solo o trascorre gran parte delle giornate da solo. Non solo anziani, quindi, ma portatori di handicap, soggetti con patologie varie o persone semplicemente un po' ansiose che, pur non avendo problemi di salute, vogliano contare su una Centrale Operativa e su un operatore al quale possa affidarsi in momenti di particolare difficoltà.

Professionalità, cortesia, altro senso civico e grande umanità sono le qualità che contraddistingono il Volontario del Telesoccorso.

Abbonarsi al servizio di Telesoccorso ha un costo molto contenuto e il funzionamento è molto semplice: l'utente che vuole allertare la centrale operativa deve semplicemente premere il pulsante del telecomando. L'apparecchio terminale dell'utente comporrà automaticamente il numero della centrale, attivando la chiamata.
In centrale, l'operatore risponde alla chiamata verificando quale sia l'intervento necessario. Di particolare importanza è il fatto che è possibile la comunicazione con l'Operatore senza che l'utente debba necessariamente raggiungere l'apparecchio telefonico.